Sostenibilità e ambiente | Clear Channel

Sostenibilità e ambiente

Ci impegniamo a essere Carbon Net Zero entro il 2030 (Scope 1 e 2) ed entro il 2045 (Scope 3) e stiamo guidando progetti e iniziative che guidano la sostenibilità e riducono il nostro impatto ambientale con particolare attenzione all'impronta di carbonio.

01  Un futuro Carbon Net Zero

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam eaque ipsa, quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt, explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem, quia voluptas sit, aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos, qui ratione voluptatem sequi nesciunt, neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum, quia dolor sit, amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modtemporincidunt, ut labore et dolore magnaaliquam quaerat voluptatem. Ut enim ad minimveniam, quis nostruexercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur? Quis autem vel eum iure reprehenderit, qui in ea voluptate velit esse, quam nihil molestiae consequatur, vel illum, qui doloreeufugiat, quo voluptas nulla pariatur?

100

%

l'elettricità che acquistiamo è rinnovabile

75

%

dei nostri rifiuti evita le discariche

82

%

riduzione della nostra impronta di carbonio

La sostenibilità in Clear Channel Italia

Ci siamo concentrati sulla riduzione dell'impronta di carbonio e di altri impatti ambientali in tutte le nostre operazioni, proprietà e locali, sperimentando altre iniziative ambientali.

Bike Sharing

Il rinnovo della flotta bikeMi sostituendo i mezzi tradizionali con bici plastic-free (meno del 50% dei componenti in plastica) al 90% riciclabili, oltre alla progressiva riduzione di emissioni di tessere a fronte di utilizzi del servizio tramite App.

Installazione luci LED

Utilizzo di luci LED negli impianti tradizionali per consentire un risparmio energetico e la riduzione dell’80% delle emissioni di CO2

Inquinamento luminoso

L’installazione di display più efficienti dal punto di vista energetico programmando lo spegnimento degli impianti digitali dalle 24.00 alle 6:00, per limitare il consumo complessivo di energia elettrica e l’inquinamento luminoso.