Clear Channel Italia lancia la campagna “Noi ci siamo”

11 Maggio 2020

Dopo la prima campagna istituzionale “Andrà tutto bene”, volta a trasmettere un messaggio di speranza nella fase più difficile di questa emergenza, Clear Channel Italia lancia un nuovo spot dal titolo “Noi ci siamo”, dedicato a questo momento in cui lentamente stiamo riprendendo la nostra quotidianità.

I due mesi appena trascorsi hanno rappresentato per tutti noi un periodo di sospensione, siamo stati costretti a fermarci e a riflettere su ciò che è veramente importante ed ora stiamo imparando ad apprezzare di nuovo la bellezza che ci circonda e a guardare al futuro con un punto di vista inedito. Questo è il momento della rinascita. È il momento di ammirare le nostre città con occhi nuovi, di stupirci per la bellezza del nostro patrimonio storico, di respirare la natura, di goderci una passeggiata in bici o a piedi e di tornare a vivere le nostre piazze e i nostri spazi.

L’Out of Home è il mezzo di comunicazione che più di tutti rende le nostre città vive e colorate e che

contribuisce all’arredo cittadino ed è il media che meglio rappresenta la vicinanza fisica tra i brand e le persone e in questo la filosofia di Clear Channel “Where Brands Meet People”, assume ancora più significato.  

“Noi ci siamo”, la campagna istituzionale di Clear Channel Italia che sarà on air sugli impianti digitali per tutto il mese di maggio vuole esortare alla ripresa e mettere in evidenza quanto l’Out of Home torni ad essere protagonista e di primaria utilità per le aziende.

Mai come adesso, in un momento di ritorno alla concretezza e all’essenza, l’Out of Home diventa mezzo privilegiato per accrescere la propria brand equity e per connettere i brand alle persone.

Altre news

In questo momento di rinascita in cui ci stiamo riappropriando delle nostre città e dei nostri spazi, l’Out of Home…
Quando le persone sono un bene insostituibile A seguito dell’emergenza e del momento di particolare difficoltà che stiamo vivendo, Clear…
In un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo tutti devono fare la loro parte e ancor di più…