2013_Archivio News

Clear Channel insieme a Bicigeneratori.it per produrre energia pulita

Clear Channel insieme a Bicigeneratori.it per produrre energia pulita

La salute del pianeta sta a cuore a tutti noi e interessa, ogni giorno sempre più, il nostro vivere quotidiano. Clear Channel, società leader nell’OOH e nella gestione dei servizi di Bike sharing in Italia (BikeMi e VeronaBike), da sempre, crede nella tutela dell’ambiente perché l’attenzione che ad esso viene rivolta contribuisce a creare valore all’azienda stessa. Non è più possibile ignorare l’ambiente, perché anche la natura è un valore economico. Per questo, Clear Channel, da tempo, si è dimostrata sensibile all’economia ecosostenibile perchè il  rispetto  dell’ambiente, con il tempo, porta dei vantaggi competitivi, non solo sotto l’aspetto del risparmio economico, ma soprattutto del proprio grado di reputazione e di immagine. A maggior ragione, in questa operazione in cui l’energia pulita si sposa con la mobilità sostenibile: accade con la partnership tra Clear Channel e Bicigeneratori.it, brand del Centro Antartide, centro di studi e ricerche con sede a Bologna che opera da 20 anni nel settore della comunicazione ed educazione ambientale, e dell’Associazione Culturale Dualica, che propone speciali biciclette in grado di produrre energia elettrica.

Le installazioni nate da questa sinergia hanno come protagoniste biciclette del parco del bike sharing di Milano e Verona, poste su un particolare sostegno e le cui ruote posteriori sono collegate al bici-generatore: pedalando, è possibile generare una corrente sufficiente ad alimentare luci, piccoli elettrodomestici, cellulari o laptop.
Grazie a questo sodalizio le installazioni diventano così occasioni per interagire con cittadini, utenti, scuole e altre personalità sui temi delle energie e della mobilità sana e sostenibile.
Il Responsabile del progetto del Bike Sharing di Clear Channel Italia, nonché Contracts Management & Development Director, Sergio Verrecchia così chiosa: “Esprimo, a nome della Clear Channel, il mio fiero compiacimento nell’aver preso parte a questo stimolante progetto. Il nostro pianeta è fin troppo maltrattato e se non si prenderanno dei provvedimenti responsabili, i danni saranno catastrofici e devastanti per tutti. Per questo ritengo estremamente importanti e significativi questi interventi, anche se di piccola portata, perchè sono emblematici per far crescere quella cultura volta al rispetto del nostro ambiente che non si è ancora abbastanza evoluta e maturata tra la gente. Clear Channel, nel suo piccolo, desidera contribuire a questa missione e lo farà in tutte le occasioni che potranno realizzare gli obiettivi legati ai suoi valori aziendali”.

 

Leggi tutte le news